(Ri)nasce il sito web di RinascitaCivile

Data 8/1/2012 11:04:17 | Argomento: Rinascita Civile


(Ri)nasce il sito web di RinascitaCivile


Non solo un ulteriore mezzo di comunicazione, ma uno spazio di confronto e dibattito aperto a tutti: soci e non soci, latinensi e “stranieri”.


Ecco a voi il nuovo sito di RC, graficamente migliorato e con numerose funzionalità di dialogo.


Registrarsi è molto semplice, consente di partecipare ai forum e quindi di intervenire direttamente sulle notizie pubblicate.


I soci di RC che partecipano a gruppi di lavoro/gruppi di progetto hanno in più un’area riservata, per interloquire privatamente in una stanza virtuale, con l’opportunità di pubblicare, nell’apposita sezione visibile a tutti, i risultati delle proprie attività.


Questo strumento diventerà pertanto il principale mezzo di comunicazione tra soci e verso il resto del mondo. Ridurremo significativamente le comunicazioni via e-mail, liberando finalmente le caselle personali dal profluvio di messaggi di RC.


Ognuno (registrato o meno) può inviare notizie, segnalazioni, interventi, scrivendo all’indirizzo contattaci@rinascitacivile.it. Leggete bene il regolamento del sito, per sapere cosa verrà o non verrà pubblicato nonché per lo stile da tenere nelle comunicazioni.


Un ringraziamento speciale al nostro webmaster, Enrico Bassetti, che ha dedicato la sua esperienza ed il poco tempo lasciato libero da studio e lavoro per realizzare questo indispensabile strumento.


Un grazie anche alla task force che ne ha curato la progettazione: ora questo gruppo di “arditi” costituirà lo staff che gestirà il sito, sotto il sapiente coordinamento di Ferdinando Cedrone. La squadra è comunque aperta all’ingresso di altre persone di buona volontà.


Il sito però non potrà vivere senza il contributo di tutti. È come una pianta appena uscita dal vivaio: bella florida, con grandi potenzialità, sembra promettere una fioritura ricca e rigogliosa. Ma se non verrà curata amorevolmente, se non riceverà i nutrimenti da un numero adeguato di partecipanti, quella pianta appassirà, e con essa forse anche le nostre speranze ed i nostri sforzi per operare un rinnovamento in noi stessi e nella nostra comunità.


Buona partecipazione e, per ogni ulteriore informazione, scrivete all’indirizzo info@rinascitacivile.it.





Questo articolo viene daRinascita Civile
http://www.rinascitacivile.it

L'URL per questa storia รจ:
http://www.rinascitacivile.it/modules/news/article.php?storyid=2